Lievito di birra: come usarlo per prevenire la caduta dei capelli!

L’autunno è alle porte. E, con esso, una sgradita conferma: l’autunno non è solo la stagione che ci avvicina al freddo invernale, quanto anche la stagione della tradizionale caduta dei capelli. Un problema che affligge tutti, e che è provocata da un indebolimento dei follicoli piliferi, dalla poca ossigenazione e da una carenza di alcuni principi nutritivi giudicati essenziali. Ma c’è qualcosa che possiamo fare per evitare che la caduta dei capelli abbia una progressione inarrestabile? Bene, il Lievito di birra? Cerchiamo di saperne un pò di più, e scoprire un insospettabile alleato! Il lievito di birra Anche se è

L’autunno è alle porte. E, con esso, una sgradita conferma: l’autunno non è solo la stagione che ci avvicina al freddo invernale, quanto anche la stagione della tradizionale caduta dei capelli. Un problema che affligge tutti, e che è provocata da un indebolimento dei follicoli piliferi, dalla poca ossigenazione e da una carenza di alcuni principi nutritivi giudicati essenziali. Ma c’è qualcosa che possiamo fare per evitare che la caduta dei capelli abbia una progressione inarrestabile? Bene, il Lievito di birra? Cerchiamo di saperne un pò di più, e scoprire un insospettabile alleato!

lievito di birra

Il lievito di birra

Anche se è “sottovalutato” e quasi sconosciuto, in realtà il lievito di birra rappresenta un fondamentale ingrediente naturale per poter prevenire la caduta dei capelli: applicato su qualsiasi tipologia di chioma, riesce ad apportare ottimi risultati sul breve termine. Ma per quale motivo? Il “segreto” del lievito di birra è nei suoi ingredienti: vitamine, minerali e proteine (vitamine B, acido folico, niacina, calcio, rame, ferro, cromo) sono sicuramente quel che ci vuole per poter rafforzare i follicoli piliferi e i capelli, rendendoli più forti e “pronti” per poter resistere alle intemperie autunnali.

16171

Vantaggi del lievito di birra

I principi di cui sopra servono infatti a restituire ai capelli la vitalità, la brillantezza e la forza di cui necessitano per poter crescere in maniera più resistente e longeva. Inoltre, si tratta di un elemento facilmente acquistabile a buon mercato, e pertanto in grado di rappresentare un prodotto che può essere riposto in casa, per l’utilizzo all’occorrenza.

lievito-di-birra

Come usare il lievito di birra per capelli

Il lievito di birra può essere semplicemente utilizzato preparando una maschera con le seguenti proporzioni: 5 cucchiai di lievito di birra in scaglie (circa 100 grammi), mezzo cucchiaio di olio di oliva (circa 12,5 grammi) e acqua minerale. Mixate il tutto e aggiungete l’acqua fino a creare un composto denso. A questo punto, non dovrete far altro che applicare il trattamento sui capelli asciutti e coprire il tutto con della pellicola trasparente. Lasciate quindi agire per almeno un’ora e infine sciacquate come d’abitudine.

uid_14622e0a89e.650.340

Lievito di birra… e non solo!

Utilizzato come sopra, il lievito di birra sarà certamente molto utile per poter prevenire la caduta dei capelli, e donare alla vostra chioma una rinnovata forza e resistenza. Naturalmente, però, potete fare ancora molto altro per poter dare una nuova vita alla vostra chioma, e permettere alla stessa di fronteggiare con maggiore impulso la stagione fredda.

Anche in questo caso, però, non vi sono grandi segreti: tutto ciò che dovete fare è infatti curare accuratamente l’idratazione e l’alimentazione, andando a privilegiare gli elementi di cui sopra.

Per quanto intuibile, se ritenete che la caduta dei capelli non sia fisiologica, ma notate che il loro cedimento è più intenso di quanto solitamente sia accaduto in questa parte dell’anno, vi consigliamo di parlarne con il vostro medico di riferimento, in maniera tale che si possano effettuare gli opportuni controlli sulla salute della chioma, prevedendo eventuali situazioni di maggiore disagio.